Maison Dorin - Blue Vision

Versailles, 1780. La regina Maria Antonietta e il re Luigi XVI nominano il marchio parigino di Madame Marguerite Montansier fornitore ufficiale della Corte per i suoi prodotti da trucco e i suoi profumi. La Rivoluzione scompiglia le carte, ma la Maison trova ora nella borghesia i suoi nuovi estimatori. In un’ottica di sviluppo la Montansier entra in società con Jean-Marie Dorin che darà il proprio nome alla maison nel 1819. Tra le più innovative aziende del settore, alla fine del diciannovesimo secolo i suoi prodotti sono distribuiti in tutto il mondo. Ancora oggi Dorin, tra i marchi storici francesi di fragranze, realizza tutti i propri prodotti a mano – con uno studio particolare dei flaconi, oltre alle formule delle fragranze - seguendo tecniche tradizionali nei propri laboratori a Gennes, nella regione della Loira. A gennaio 2019 debutta la collezione Senteurs de Versailles – cinque profumi e altrettante candele - ispirata alla storia della maison e alla sua intima associazione con la reggia.

FEATURED